fbpx

10 consigli per affrontare al meglio il tuo primo giorno di lavoro

Primo giorno di lavoro: superiamolo insieme

Il primo giorno di lavoro in una nuova azienda crea sempre uno stato di eccitazione che si alterna a stati di ansia per paura di fare brutte figure o di non esserne all’altezza. 

Non preoccuparti, tutti viviamo queste emozioni, l’importante è seguire qualche piccolo consiglio e lasciare che la giornata scorra senza voler a tutti i costi tenere tutto sotto controllo o far sì che tutto vada come vorremmo.

Ovviamente non sempre è facile seguire razionalmente i consigli, ma non è nemmeno impossibile! Ricorda che la cosa fondamentale è essere te stesso/a e non fingere di essere qualcuno che non sei, quindi veniamo a noi!

Superare il primo giorno di lavoro con 10 piccoli consigli

Puntualità

É vietato presentarsi in ritardo il primo giorno di lavoro (e anche il secondo e il terzo, il quarto, e così via)!
La mancanza di puntualità è sinonimo di scarsa serietà e poca professionalità ma soprattutto è una mancanza di rispetto: il nostro consiglio è quindi di arrivare almeno qualche minuto in anticipo.
Qualche giorno prima studia il percorso per arrivare in ufficio, google maps  è un ottimo alleato.
La sera prima evita di fare le ore piccole e, se ansia ed eccitazione ti tengono sveglio, una buona tisana calda ti aiuterà sicuramente a rilassarti.

Dimentica il telefonino

Almeno il primo giorno di lavoro (e qualche giorno successivo) evita il costante utilizzo del tuo telefonino, anche se ti viene permesso di utilizzarlo durante le ore di lavoro.
Controllalo solo nei momenti di pausa, almeno all’inizio, e nei momenti di calma, quando non sei impegnato nel ricevere istruzioni. Col passare del tempo, potrai tenerlo sulla scrivania, ma ricordati comunque che se lo usi per la tua vita privata fallo solo quando non sei impegnato nel tuo lavoro.

Informati sull’azienda

Conoscere la sua storia, la struttura e il funzionamento è fondamentale per capire meglio il tuo ruolo, i tuoi compiti ed i tuoi obiettivi.

Prendi appunti

Annotare dati, informazioni e nomi è importante per capire da dove cominciare e come organizzare il lavoro che ti attende, definendo tempistiche e modalità di esecuzione. 

Impara i nomi dei colleghi

Impara i nomi dei colleghi: non tutti abbiamo una memoria di ferro, qui puoi trovare 3 trucchi pratici per ricordare i nomi. Rivolgersi ai colleghi chiamandoli per nome ti aiuterà a rompere il ghiaccio per conoscerli e farti conoscere.

Chiedi e ti sarà dato

É meglio chiedere spiegazioni e fare domande fin da subito che tacere e portare a termine l’incarico senza la certezza di aver compreso bene le indicazioni.
Sii attento/a, preciso/a e scrupoloso/a ma soprattutto non avere paura: se non capisci, chiedi!

Outfit da primo giorno di lavoro, quale scegliere?

Anche l’abbigliamento e la cura della persona hanno un ruolo nell’immagine che diamo all’azienda e ai colleghi, in genere la parola d’ordine è “sobrietà”, non esiste un dress-code che va bene per tutti ma qualche piccola linea guida è bene seguirla. La sera prima seleziona almeno un paio di abbinamenti, così da avere una seconda scelta se la prima non ti soddisfa. Scegli un outfit semplice, pulito, e che ti faccia sentire a tuo agio nei movimenti

Prendi l’iniziativa

Non stare con le mani in mano in attesa che qualcuno ti dia un nuovo compito. La volontà e la predisposizione a lavorare è una delle qualità più apprezzate. Se non sai cosa fare chiedilo ai tuoi colleghi.

Paragoni? No, grazie.

E’ il tuo primo giorno in azienda, nessuno vorrà sentire continuamente paragoni con i posti di lavoro precedenti, sia che siano positivi sia che siano negativi. Anzi, sfrutta questo primo giorno per entrare in confidenza con la tua nuova scrivania, gli uffici, i locali messi a disposizione ai dipendenti, inizia a entrare nel “mood”.

Affronta le avversità con un sorriso

Una buona dose di autoironia – senza esagerare! – può aiutare a destreggiarsi in caso di gaffe!

Il primo giorno di lavoro è finito, non è stato poi così male vero?

Quando te ne vai lascia sempre in ordine la tua scrivania, è sinonimo di rispetto. Ricorda di salutare sempre i tuoi colleghi ed il tuo capo (o capi), augurando loro una buona serata.

L’ultimo consiglio che ci sentiamo di darti è di fare bella figura in ufficio perché puoi risparmiare sui costi di stampa: contatta gli uffici di MilanoToner e chiedi un preventivo gratuito 

Con i nostri toner compatibili risparmi più del 60% sui toner originali, indica il modello della stampante per ricevere un’offerta senza impegno

Che esperienze hai avuto del tuo primo giorno di lavoro? Ti va di raccontare la tua storia lasciando un commento? 

Ti è piaciuto? Condividilo!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on skype

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1
Chiedici un preventivo senza impegno, inizia a chattare con noi!
Powered by